Domenica 4 agosto su Repubblica è uscito un articolo sullo stabilimento elioterapico del nostro istituto che il CRIGG gestisce. Vorrei ringraziare Donatella Alfonso per aver trasformato la nostra chiacchierata in questo splendido articolo, Fabio Bussalino per gli scatti d’effetto della nostra spiaggetta e soprattutto Maura Macciò, la responsabile dell’ufficio stampa dell’istituto,  per l’aiuto nel coordinare il tutto.

Vorrei fare un ringraziamento anche a chi ha reso possibile una così bella situazione, come quella che si è creata quest’anno nello stabilimento.  In primis il mio socio Livio Cenciarini, quello che è più sul campo…o meglio sulla spiaggia, nonché la memoria storica dello stabilimento. La mia compagna Manuela Aloe, che mi supporta-sopporta nelle attività burocratiche. Claudio Quesada per l’aiuto pratico e logistico.  Un ringraziamento speciale ai nostri super bagnini Francesco e Alberto per la professionalità e la pazienza che ci mettono. Grazie a tutti i volontari e frequentatori della spiaggia che si mettono a disposizione quando chiediamo il loro aiuto. Grazie a Marco Macrì, presidente del CRIGG, per l’assistenza nelle relazioni interne e a tutto il direttivo del Circolo Ricreativo Istituto Giannina Gaslini.

Quest’anno la spiaggia sta andando molto bene e rispetto all’anno scorso sono venuti molti più pazienti a prendere qualche raggio di sole e farsi un bagno e anche più accompagnatori dei bambini per prendersi mezz’ora di relax; questa è sicuramente la soddisfazione più grossa.

Di seguito potete scaricare e leggere l’articolo di repubblica in formato PDF.

Michele Pesce
Vice presidente CRIGG

Repubblica – Domenica 4 agosto 2019

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *