Domenica 1 dicembre 2019

Il Circolo Ricreativo Istituto Giannina Gaslini ha il piacere di invitarvi a questa “magica” gita.

Per l’edizione 2019 il Mercatino de Il Magico Paese di Natale è candidato a partecipare al concorso European Best Christmas Markets.  Il mercatino del Magico Paese di Natale si colloca in una posizione di tutto rispetto tra le proposte delle festività natalizie italiane.
Per il 2019 l’obbiettivo è quota 110 espositori. Tutti gli artisti e i produttori provengono da varie regioni e propongono un’ampia gamma di prodotti curati e realizzati con passione.
Dalla gastronomia all’artigianato in un vortice di profumi, sapori e sensazioni tattili verrete trasportati in un’atmosfera incantata che solo chi si ritrova a passeggiare tra le casette può provare. Ogni prodotto racconta una sua storia che non può non affascinare il visitatore che sceglie Govone come meta. La cura, nella produzione dei prodotti, la passione dell’artigiano che si trasmette in ciò che realizza… il sogno che diventa reale quando si tiene in mano un oggetto e vi si legge all’interno la sua storia.

La Casa di Babbo Natale: In una notte burrascosa poco prima di Natale, la regina delle fate, Zurline, e re Ak, ricordano la prima avventura della ormai amatissima renna Rudolph. Tanti anni prima, Rudolph, non era la renna famosa e tanto amata di oggi: era emarginata per via del suo naso rosso e della sua debolezza fisica che non le permetteva di trainare la slitta di Santa Claus, il suo sogno più grande. Grazie al sostegno del suo amico elfo Julius, Rudolph riuscì a sopportare “le frecce e i dardi della sorte avversa” e a trovare la forza di perseverare finché non gli si presentò l’occasione di mostrare il suo vero valore…Una nuova e fantastica avventura per grandi e piccini nella magica Casa di Babbo Natale!!! Lo spettacolo richiama tratti della letteratura tradizionale sul Natale e dell’opera di F.L. Baum. Si potranno ammirare da vicino gli ambienti della sua dimora, consegnare le letterine agli elfi posta e, al termine della visita, incontrare Babbo Natale in persona!

Mostra dei presepi: Un’esposizione che coinvolge maestri presepai provenienti da diverse aree della penisola italiana, con particolare attenzione alla produzione artistica piemontese.

La curatrice della mostra è l’archeologa Cristina Ghiringhello. Verrà allestita in un’ala del Castello Reale dedicata esclusivamente a questo genere di eventi, la Galleria Benedetto Alfieri, restaurata e tornata a nuova luce nel gennaio del 2018 e suddivisa in tre ambienti concatenati.

https://www.magicopaesedinatale.com/

PROGRAMMA: partenza da Genova per Govone. All’arrivo tempo libero per visitare i mercatini . Pranzo libero presso i vari banchetti gastronomici. Alle 15 ingresso alla Casa di Babbo Natale per assistere allo spettacolo (durata circa 20/25  minuti). Nel pomeriggio partenza per il rientro a Genova

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Adulti: €  35
Baby fino 4 anni non compiuti: € 22
Baby fino 11 anni non compiuti:  € 31

termine iscrizioni: 24 novembre 2019

Attenzione:
queste quote particolarmente vantaggiose sono dedicata ai soli soci CRIGG in regola con il tesseramento 2019.
Per chi non fosse tesserato va aggiunto il costo della tessera (attualmente scontata a 5€)

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in pullman GT a/r da Genova, ingresso alla Casa di Babbo Natale con spettacolo, accompagnatore. Non è compreso l’ingresso alla mostra dei presepi, il biglietto potrà essere acquistato sul posto al costo di 5€ (gratuito fino ai 9 anni).

COME ISCRIVERSI: Inviare una mail a eventi@crigg.it o chiamando il numero 347 6903812 indicando i nominativi e l’età dei partecipanti. Il pagamento può essere effettuato a mano in istituto accordandosi con i volontari del CRIGG che prenderanno l’iscrizione oppure tramite bonifico a questi dati:

CRIGG Circolo Ricreativo Istituto Giannina Gaslini
IBAN: IT 84 I 0617 5015 8300 0000 3973 80
Conto corrente n. 397380
(Indicare nella causale i nomi dei partecipanti iscritti. La ricevuta del versamento andrà inviata alla mail eventi@crigg.it. )


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *